Organizzata da Erlug:

Siete più complessate di Bridget Jones? Siete più tormentati di Scamarcio? A combattere al vostro fianco contro l'angoscia che vi attanaglia, c'è... VIM! Perché usare un editor sviluppato da gente svezzata ad icone e fineste, quando potete rinvigorirvi ogni giorno con VIM? Basato sul leggendario vi di Bill Joy (da non confondersi con Billy Joel) e portato avanti da 20 anni da Bram Moolenaar (da non confondersi con Simona Molinari e neanche con la Sambuca Molinari), VIM è l'editor dei Veri Uomini, delle Vere Donne e delle Vere VieDiMezzo.

Quando: martedì 25 settembre 2012, ore 21.00.

Dove: sala consiliare del quartiere Porto, in via dello Scalo 21 a Bologna: http://osm.org/go/xdUQ7GdxA-- http://g.co/maps/7vywt

Cosa: Mauro Tortonesi, ricercatore all'Università di Ferrara in: "Vim Demystified". A più di 20 anni dalla propria nascita, Vim rimane uno degli editor di testi più apprezzati da sviluppatori e sysadmin. Tuttavia, la sua curva di apprendimento piuttosto ripida può talvolta scoraggiarne l'adozione, allontanando così potenziali nuovi utenti. L'obiettivo di questo talk è quello di fornire strumenti concettuali e best practice sia per rendere indolore l'approccio a Vim che per impadronirsi velocemente delle sue funzioni principali - anche quelle più avanzate! Vedremo quindi come utilizzare le funzioni e le estensioni messe a disposizione dell'editor per adattare Vim al nostro workflow e ottimizzarne la produttività.

A seguire: un vicino pub sarà teatro di grandiose flame contro emacs come non se ne vedevano dal 1996. Per scrivere questo messaggio è stato utilizzato VIM 7.3.429 e tutta l'energia di un kinder pinguì al cocco! Per meglio (dis)organizzare la serata vi invitiamo a comunicare la vostra molesta presenza scrivendo a: talkdisera CHIOCCIOLA erlug.linux.it Volantino per la serata: http://erlug.linux.it/gente_seria/vim_manifesto.pdf

NOI CI ANDIAMO!!!