TUTTE LE INFO!


Un laboratorio per costruire insieme montagne di valigie multiformi e multicolori fatte di carte, cartoni, plastiche, tessuti, rifiuti elettronici e i più svariati materiali di scarto e che di essi sono piene. Ogni oggetto che la scatola da viaggio contiene è legato a un ricordo, assume un nuovo significato e un nuovo punto di vista.


Un laboratorio per riflettere insieme sulla poetica dello scarto e del riuso, sull’analisi, l’ascolto e l’investigazione dei materiali, per fare poi confluire il processo di costruttività in un percorso artistico-culturale.


Il progetto è pensato per ridurre lo spreco e l’indifferenziazione dei rifiuti domestici, per imparare a riutilizzare il rifiuto come risorsa attraverso la rivisitazione di oggetti e allestimenti per l’arte e la creatività.


Il laboratorio è condotto da creativi, giovani designer e operatori didattici facenti parte di: Leggere Strutture Factory, Scomodo, Associazione Step4Inclusion, Centro Maieutica (Coop. Attività Sociali), Associazione RaccattaRAEE e VISUALZOO!

Vi aspettiamo!!